Salabhasana

la posizione della cavalletta

ESECUZIONE:
Ci sdraiamo a pancia in sotto a pugni chiusi, con le braccia tese a fianco delle cosce. Il naso e la fronte toccano terra. Insipiriamo a fondo, e trattenendo il fiato cominciamo a sollevare le gambe, tenendole tese fino a che possiamo. Dopo un po' torniamo alla posizione di partenza ed espiriamo.



BENEFICI:
E' un esercizio che procura grandi benefici, soprattutto all'intestino. Lo sforzo che ci viene richiesto è ampiamente ripagato. E' l'esercizio più utile per l'intestino di tutti gli asana. Inoltre costituisce un'ottima ginnastica per i muscoli dorsali.

Se si soffre di qualsiasi genere di patologia, evitare anche solo di provare questi esercizi senza la guida di un insegnante esperto.



  1. Posture - Asana (torna alla pagina delle posture)

  2. TuttoYoga (torna alla pagina principale)

© Copyright TuttoYoga.com